MORELLI FOTOGRAFO

  • wedding
  • food
  • maternity
  • events

Foto cibo

Foto cibo: l’acquolina in bocca con uno scatto

Siamo nell’epoca della cucina come arte, intrattenimento e moda. Le foto cibo, la rappresentazione artistica dei piatti realizzati da grandi chef così come da cuoci amatoriali imperversano in rete e su qualunque piattaforma. Connettersi ad un social di genere, come Instagram o Pinterest, significa avere la certezza di trovarsi di fronte a foto di cibo più o meno elaborato.

Lo ripetiamo: siamo in un’epoca visiva dove tutto è mostrato e dove tutto ciò che viene mostrato assume un valore nettamente superiore rispetto a ciò che resta dietro le quinte. E c’è di più: grazie all’enorme numero di trasmissioni di cucina che imperversano su qualunque rete televisiva, concetti come “impiattamento” e “fashion food” sono diventati di dominio pubblico e hanno allenato l’occhio dell’osservatore medio a riconoscere foto del cibo di alto livello e rappresentazioni mediocri.

Servizio Foto Food per la tua azienda

Compila il form e ricevi subito un preventivo gratuito!

    Non è facile ingolosire solo con un’immagine se non si è in grado di cogliere quelli che sono gli aspetti più appetitosi di un piatto, se non si è in grado di rappresentarne l’essenza. Noi Morelli Bros conosciamo l’arte delle foto cibo, le sfumature e i segreti. Rendere un piatto bello oltre che buono è fondamentale perché il primo “assaggio si fa con gli occhi”. Non è un caso, infatti, che secondo una ricerca americana, il 90% degli intervistati ha dato un giudizio migliore sul gusto di pietanze presentate ad arte piuttosto che allo stesso identico cibo, preparato in modo uguale, ma gettato in un piatto alla rinfusa. L’occhio vuole la sua parte, lo sappiamo bene.

    Le regole sono poche ma sono fondamentali: impiattamento, illuminazione, inquadratura e post produzione.

    Sull’impiattamento abbiamo già detto in precedenza ed è prerogativa di ogni cuoco che si rispetti: come presentare un piatto non è un dettaglio, anzi. Curare la presentazione è fondamentale.

    L’illuminazione gioca anch’essa un ruolo tutt’altro che marginale. Come ben si sa, il gusto di un piatto è dato da tante caratteristiche che si fondono insieme: consistenza, dolcezza, asprezza, acidità, sapidità. Queste sensazioni, ovviamente, non si possono trasmettere nelle foto al cibo e quindi è necessario lavorare sulle luci e le ombre. La brillantezza e i toni matti traspaiono dai nostri scatti, danno vita al piatto, lo fanno “parlare”. Sappiamo bene che senza dare profondità ad una creazione culinaria non si può parlare di una bella foto di cibo. E’ impossibile. Il nostro obiettivo è quello di trasportare chi guarda lo scatto accanto alla pietanza, fargliela “toccare”, “annusare”. L’acquolina in bocca è la diretta conseguenza di un lavoro ben fatto e il nostro fine.

    L’inquadratura è il tocco di classe che permette ad uno scatto di cogliere le proporzioni, di guidare lo sguardo di chi ammira una foto a cogliere i dettagli di una creazione. Le forme, gli incroci, la mistura dei vari ingredienti e la professionalità con cui vengono presentati.

    Foto Food - Morelli Fotografo

    La post produzione è fondamentale per entrare nel mondo del fashion food perché noi Morelli Bros. sappiamo perfettamente che senza lavorare le foto, curarne i colori, la saturazione e la nitidezza è impossibile realizzare un prodotto di qualità che faccia concorrenza con gli altri di cui la rete è piena.

    Non tutto il cibo è uguale, però. Senza entrare nel merito dei gusti e delle motivazioni filosofiche che possono esserci alle spalle e sulle quali non abbiamo interesse a soffermarci, uno shooting fotografico deve fare i conti con il fine del piatto realizzato. Foto cibo sano, foto cibo divertenti, foto cibo di classe sono concetti particolari, completamente diversi e devono essere affrontati con tagli alternativi.

    Del cibo sano il fotografo deve saper cogliere la naturalezza, far trasparire la freschezza e l’assenza di grassi. Ecco perché le nostre foto sono nitide, caratterizzate da colori tenui e il più possibile naturali. La post produzione è quasi assente perché la veridicità del piatto deve essere protagonista e allettare chi guarda di per se stessa.

    Quando il cibo ha il fine di divertire oltre che piacere, i concetti sono stravolti. Lavorare sui colori accesi, sulle forme, sulle consistenze è fondamentale. Più che in altri casi sono le tonalità a fare la differenza. Puntano a colpire le aree del cervello adibite all’allegria e al benessere. In questo modo trasformiamo un shooting di foto divertenti sul cibo in una esperienza completa che trasporta chi guarda in un ambiente familiare dove l’arte del creatore si fonde con un’atmosfera leggera.

    Non dimentichiamo, inoltre, che il Paese di origine del piatto non è un dettaglio trascurabile. Foto di cibo italiani non possono essere uguali a quelle di cibo provenienti da altre nazioni e viceversa. La nostra esperienza, anzi, ci consegna una realtà in cui la “nazionalità” della pietanza ha un valore fondamentale e deve trasparire nelle nostre foto. Le foto di cibo italiano devono ricordare i nostri profumi e i nostri sapori, richiamare alla mente familiarità e “italianità” verace che non può essere denotata altrove. Di contro, pietanze estere, magari orientali (il sushi la fa da padrone negli shooting di fashion food) devono richiamare le terre d’origine e trasportare chi guarda in quel mondo, in quella specifica cultura.

    Se sei un imprenditore nel mondo del food, uno chef o un cuoco amatoriale e vuoi far decollare la tua attività, realizzare un servizio fotografico delle creazioni gastronomiche è un punto di partenza fondamentale. Noi Morelli Bros. sapremo dare la luce giusta al tuo mondo.

    This website uses cookies to improve your experience. Cookie Policy

    Il contenuto è protetto! La funzione del tasto destro del mouse è disabilita.